• Lingua
  • Acquista
  • Login / Registrati
Pulizie, ma che palle!

E tu quando ti metti a fare le pulizie?

Chi lavora fuori casa generalmente le esegue nel fine settimana.

Si sacrificano gli unici giorni di stop lavorativo per dedicarsi ad altro tipo di lavoro: la pulizia della casa.

A meno che tu sia tra i fortunati che si può permettere la donna delle pulizie.

C’è chi è molto veloce e in un paio d’ore riesce a pulire pavimenti, vetri, armadi, tapparelle, terrazze, fughe delle piastrelle, lampadari, scantinato e riordinare le camere dei figli.

C’è chi invece se la prende con molta più calma, accende la radio o mette un bel CD nello stereo e indossa i panni di Cenerentola.

E per tutta la giornata pulisce meticolosamente, riordinando scaffali e librerie, togliendo ogni granello di polvere o pelo del gatto.

Qualcuno le fa volentieri perché distraggono la mente, per qualcuno invece sono un peso incredibile tanto da volerle spesso delegare ad altri.

Ricordo quando ero una ragazzina adolescente, il mio compito a casa era quello di spolverare ovunque. Che incubo…

Mia mamma si occupava del resto delle pulizie, ma la polvere era mia

Solitamente il sabato pomeriggio mi armavo di straccio e Vetril (era il prodotto più gettonato all’epoca e si usava per tutte le superfici) e facevo passare i mobili della mia camera, della sala e della cucina. Detestavo quella mansione anche perché i mobili della sala avevano degli intarsi incredibili e togliere la polvere era davvero un lavoro.

E la mamma meticolosa poi veniva a controllare se avevo fatto il lavoro come si doveva.

Oggi, nella mia casa,  spolvero ancora (mi tocca)  ed eseguo anche le altre faccende ma non uso più il Vetril anche perché sinceramente serviva davvero a poco.

Oggi ho scoperto, grazie a Duedd, un prodotto che va a sostituire tanti altri detersivi che utilizzavo in precedenza e mi sto trovando davvero bene.

Dirai: si ma ce ne sono tanti in commercio e sono simili.

Anche io la pensavo come te finchè ho iniziato a leggere le etichette di quello che “spargevo” in giro per casa con l’intento di pulire.

Pulivo la polvere e i pavimenti ma nel frattempo utilizzavo sostanze chimiche che dovevano fare la guerra più totale a microbi e batteri che tenevano in ostaggio la mia casa.

Hai presente Mastro Lindo? Ecco, immaginavo lui che mi rendeva la casa disinfettata grazie al suo potere sovrannaturale.

Oppure la Signora Luisa che non puliva mai il water.

Quanti ricordi legati alle pubblicità che per anni mi hanno fatto acquistare prodotti che credevo ideali per la mia casa ma che poi ho scoperto essere dannosi e nocivi per la salute.

Quando mi hanno fatto provare Eco D, sono sincera, ero molto scettica.

Ero però anche disposta a fare una prova se effettivamente questo prodotto aveva tutte le caratteristiche che decantavano.

Io che amo le sfide non vedevo l’ora di dire: l’ho provato nella vasca da bagno e non ha pulito bene, ho provato a pulire la cappa del fornello ma è rimasta grassa, ho spolverato i mobili e mi sono rimasti gli aloni e così via.

Man mano che provavo Eco D, diluito in base a necessità, rimanevo piacevolmente stupita.

Effettivamente pulisce e sgrassa perfettamente senza lasciare aloni o profumi nauseanti (e tossici).

In men che non si dica ho eliminato (anzi ho finito perché non amo sprecare), i barattoli dei vecchi detergenti.

Poi ho letto finalmente la sua etichetta e ho scoperto pure che è un detergente ecologico, senza coloranti, senza allergeni, ph neutro e biodegradabile.

E oggi lo utilizzo praticamente per tutto. Pavimenti, bagno, cucina, vetri, mobili.

Ho liberato spazio negli armadi ma soprattutto ora mi sento Ecologica. Non inquino il pianeta e non respiro schifezze in casa. Finalmente.

C’è solo un “problema”: dura tantissimo! E’ talmente concentrato che un barattolo dura fino a 6 mesi.

Nella confezione sono compresi 2 dispenser per diluirlo in 2 modi diversi: più concentrato per lo sporco più "ostinato" e meno concentrato per vetri, polvere, ecc.

Vuoi mettere il risparmio e non dover comprare pesanti flaconi ogni volta che vado a fare la spesa?

PS: è ottimo anche nel lavavetri dell'auto!!!

Ora ho detto tutto se vuoi provarlo eccolo qui: