Il tuo carrello è vuoto!

clicca sull'immagine per ingrandire
Percarbonato d+ thumb

Percarbonato d+

Percarbonato d+ utile su tutti i capi sia bianchi che colorati, igienizza, sbianca e smacchia. Percarbonato d+ e' confezionato in un sacchetto da 1 kg BIODEGRADABILE e ricoperto all' interno con un film BIODEGRADABILE per un'attenzione all' impatto ambientale.

1 kg

Disponibilità: SI
Prezzo: € 7.00


PERCARBONATO d+

Percarbonato d+ è principalmente uno sbiancante naturale, e' un prodotto all' ossigeno attivo che a contatto con l' acqua si decompone sviluppando ossigeno.

Puo' essere utilizzato sia in lavatrice che a mano e in lavastoviglie per igienizzare le tue stoviglie.

 

Il percarbonato di sodio è un sale inorganico dotato di proprietà smacchianti e sbiancanti, a cui sono attribuite anche proprietà igienizzanti.  Disciolto in acqua, il percarbonato di sodio si decompone in carbonato di sodio e perossido d'idrogeno (acqua ossigenata).

L'acqua ossigenata così prodotta libera ossigeno, ossia il diretto responsabile delle proprietà sbiancanti, smacchianti e igienizzanti attribuite a questo sale. Come si può notare dalla suddetta reazione, il percarbonato di sodio è considerato ecologico poiché quando entra in contatto con l'acqua si decompone in sostanze naturali prive di tossicità per l'ambiente.

Questa reazione inizia a 30° e aumenta man mano che sale la temperatura. Per questo motivo si consiglia sempre di utilizzare il Percarbonato d+  con acqua tiepida o calda. L'ideale sarebbe intorno ai 50° per avere anche un’azione igienizzante.

Il percarbonato di sodio non deve essere confuso con il perborato di sodio, un sale dotato anch'esso di proprietà sbiancanti che trova impiego come additivo in diversi detergenti. A differenza del percarbonato di sodio, il perborato di sodio non è eco-compatibile e risulta tossico per l'uomo.

I comuni sbiancanti tradizionali, non naturali, sono solo sbiancanti ottici, si fissano alle fibre e, grazie ai raggi UV, riflettono un colore bianchissimo.

Ciò non significa però che abbiano eliminato la macchia, semplicemente agiscono sul modo in cui l'occhio umano percepisce la macchia. E così, spesso, capita che il nostro bucato sembri bianchissimo, quando è ancora sporco cioè le macchie sono, semplicemente, nascoste.
Non solo, gli sbiancanti tradizionali sono dannosi sia per l'ambiente che per l'uomo (in quanto causano dermatiti ed eczemi).

Percarbonato d+  può essere utilizzato per lavare i panni, sia a mano che in lavatrice: è sufficiente aggiungere un, due cucchiai di percarbonato di sodio in aggiunta al detersivo, in base alle necessità.

Il percarbonato non è adatto a capi di lana, lino, seta o pelle.

Il percarbonato non è solo uno sbiancante, ha anche numerose altre proprietà che lo rendono un valido alleato dei tuoi panni;

DETERGE: Percarbonato d+ puo' essere utilizzato per pretrattare macchie ostinate, lasciando anche in ammollo i tuoi capi;

IGIENIZZA: Percarbonato d+ è anche un igienizzante se usato a una temperatura minima di 40/50 gradi; puoi usarlo anche in lavastoviglie per igienizzare le stoviglie;

RIVITALIZZA: Percarbonato d+ dona nuova vita agli indumenti ingrigiti e ingialliti, conferisce ai capi bianchi una luminosità straordinaria.

Caratteristica
Descrizione

INGREDIENTI
Disodium Carbonate, compound with hydrogen peroxide.

MODO D'USO
In lavatrice è sufficiente aggiungere uno/due cucchiai di prodotto nell'apposita vaschetta insieme al detersivo. In maniera analoga, per il lavaggio a mano dei capi, è sufficiente aggiungere un cucchiaio di prodotto all'acqua di lavaggio e al normale detersivo. Mediante questo procedimento è altresì possibile effettuare un prelavaggio lasciando i capi in ammollo. Infine, in caso di macchie particolarmente ostinate, è possibile utilizzare il percarbonato di sodio per pretrattare il capo macchiato. In questo caso occorre spargere un po' di prodotto direttamente sulla macchia, inumidire con acqua tiepida e lasciare agire per una decina di minuti. Dopodiché, è possibile procedere con il normale lavaggio. In maniera analoga a quanto detto per il lavaggio dei capi d'abbigliamento, il percarbonato di sodio può essere usato anche per il lavaggio delle stoviglie, sia a mano che in lavastoviglie. In questi casi, è sufficiente aggiungere un cucchiaio di percarbonato di sodio all'acqua di lavaggio (in caso di lavaggio a mano), oppure direttamente all'interno della lavastoviglie. Così facendo, il percarbonato di sodio è in grado di esercitare un'azione igienizzante e di eliminare i cattivi odori, in particolare, quelli che si formano all'interno della lavastoviglie.

CONFEZIONE
Sacchetto da 1 kg.

Altri prodotti

Eco d - Detergente multisuperfici con diluitori
New Sweet - Eritritolo
Natural Lifting Face Cream